fbpx

Che cosa è l’effetto Maharishi?

Mahesh Prasad Varma, noto come Maharishi Mahesh Yogi è stato uno yogi indiano vissuto tra il 1918 e il 2008.
Raggiunse la popolarità negli anni ’60 del secolo scorso soprattutto per il fatto di avere avuto tra i suoi discepoli i Beatles, i Beach Boys e numerose altre celebrità. 

Mahesh si laureò in fisica all’università di Allahbad nel 1942 e dal 1941 iniziò il suo percorso spirituale al seguito di Swami Brahmananda. Dopo l’iniziazione aggiunse al suo nome di battessimo gli aggettivi maharishi (grande saggio) e yogi (praticante la scienza dello Yoga)

A metà degli anni ’50 fece un tour per l’India col fine di diffondere il messaggio del suo maestro e per proporre la sua tecnica di meditazione: ovvero la meditazione trascendentale. Negli anni ’60 invece, anche grazie al risalto dato dai media ai suoi incontri con le celebrità, lasciò l’India e iniziò a girare per il Mondo. 

Come spesso accade, insieme alla popolarità sono cresciuti anche i critici e i delatori. Gli veniva contestato soprattutto un eccessivo attaccamento al denaro e alla materia. Lui era solito rispondere che i soldi gli servivano per progetti umanitari. In ogni modo, come preferisco fare, soffermiamoci sui fatti, sul bello e cogliamone gli insegnamenti utili al nostro cammino. 

La domanda delle domande è: ‘perché sono qui?’
‘Perché sono qui sul pianeta terra?’
Sei qui, nel 2021, per fare il tuo pezzettino di percorso e di cambiamento, se così non fosse non ci saresti. Svolgi il tuo ruolo, segui il tuo sentire e non ti curare delle maldicenze degli altri. Non ti curare dei pareri favorevoli o contrari, fai con amore quello che ritieni giusto e vicino al tuo essere.
Sii lo specchio e il supporto e il feed-back positivo anche di una sola persona che in quel momento ti possa vedere e guardandoti possa rimanere positivamente influenzata dal tuo atteggiamento amorevole, compassionevole e gentile. Ed immediatamente sarà portata a fare lo stesso!

‘Eh ma da solo cosa posso fare?’
Questo puoi fare, il tuo pezzettino puoi fare!
Con coraggio certo e con amore, ogni giorno. Un passo alla volta, centimetro dopo centimetro. Con pazienza certo e con la certezza che il bello e il buono portino sempre al bello e al buono!
E qui rientra in gioco Mahesh e il suo ‘effetto Maharishi’. 

Lui ha teorizzato che 1 persona che medita, o che si concentra su un pensiero, è in grado di influenzarne 100.
Quindi il potere del tuo pezzettino si è appena centuplicato!
In Italia, per esempio, basterebbe che solo 600mila, dei più di 2,5 milioni che si dichiarano praticanti Yoga, si impegnassero seriamente per un cambiamento positivo per far sì che questo avvenga.
Forse però molti di quei 2,5 milioni sono più impegnati a fare collezione di Asana e a vendere cose sull’Instagram…Ma se invece tu non sei tra quelli, sii l’uno che è in grado di influenzare all’amore e alla pace gli altri 100! 

Molti studi scientifici hanno dimostrato l’effettiva valenza della teoria di Maharishi. Nelle città in cui l’1% della popolazione praticava meditazione diminuiva la criminalità ha rilevato uno studio dell’ FBI. E molti altri esperimenti e studi sono stati condotti negli anni ’80 e ’90. 

“È stato un piacere ai piedi di Guru Dev (Swami Brahmananda) prendere la luce di Guru Dev e passarla a coloro che mi hanno circondato. Oggi posso concludere il mio impegno preso con Guru Dev. Possa il mondo vivere in pace, felicità, prosperità e libero dalla sofferenza”.
Queste le parole pronunciate da Maharishi Mahesh Yogi due settimane prima di lasciare il corpo fisico. 

A cui aggiungo le parole del Mahatma Gandhi: ‘sii il cambiamento che vuoi vedere nel Mondo’. 

Fuori e dentro, il viaggio continua
namaste

Share this:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Help me
No Category
Rosa Arena

La relazione d’aiuto

Rogers nel 1951 ha definito la relazione d’aiuto come una relazione in cui almeno uno dei due protagonisti ha lo scopo di promuovere nell’altro la

[ + ]

Contattami

Julia psicologa

Contattaci

Mondo olistico - equilibio e benessere