fbpx
amarelo

Il giallo in cromoterapia

Il giallo è un colore allegro che irradia luce e calore. Agisce sul sistema nervoso simpatico centrale e autonomo, rivitalizza i neuroni cerebrali, favorendo il ragionamento e la memoria.

  • Agisce nel corretto funzionamento degli organi interni;
  • Rivitalizza il sistema circolatorio e il cuore;
  • Stimola i movimenti del fegato e dell’intestino peristaltico (questi sono i movimenti responsabili del movimento del bolo lungo questo organo)

Uso terapeutico:

  • Aiuta a ragionare;
  • Attiva la memoria;
  • Solleva gli spiriti, aiutando a combattere la depressione e l’angoscia;
  • Stima la funzionalità epatica

Non è adatto per:

  • Persone molto nervose;
  • Le persone che soffrono di insonnia;
  • Casi di diarrea (poiché stimola i movimenti intestinali)


Il giallo è un colore che facilita la concentrazione e la risoluzione dei problemi. Oltre a portare felicità, porta anche speranza. Il giallo spinge verso nuove conquiste, sia a livello materiale che spirituale.

Quando una persona rifiuta il colore giallo, può essere una persona che ha perso la speranza e può comportarsi scoraggiata.

Uso del giallo:

  • Sulle pareti della classe, aiutano con concentrazione;
  • Nei luoghi di lavoro, dove vengono prese decisioni importanti, per mantenere attenzione e chiarezza;
  • Non dovremmo usare il giallo in indumenti da notte, biancheria da letto e dipinti per la camera da letto, poiché il giallo non è adatto per chi soffre di insonnia.

Una grande richiesta per chiunque voglia sollevare lo spirito di qualcuno è: un mazzo di fiori gialli!

Gratitudine!

Share this:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Help me
No Category
Rosa Arena

La relazione d’aiuto

Rogers nel 1951 ha definito la relazione d’aiuto come una relazione in cui almeno uno dei due protagonisti ha lo scopo di promuovere nell’altro la

[ + ]

Contattami

Julia psicologa

Contattaci

Mondo olistico - equilibio e benessere