fbpx
fioreterapia

Sistemi Floreali e il loro fascino

Quando si tratta di floreali, la prima cosa che mi viene in mente sono i Fiore di Bach, e niente di più giusto, lo considero anche un modo per onorare il creatore di questa meravigliosa tecnica. Con lo studio di Edward Bach, molti ricercatori, alchimisti e fioristi hanno ulteriormente sviluppato i loro studi, cercando nuovi modi per aiutare e curare le persone.

Pertanto, aumentando ulteriormente le opzioni e l’efficienza della floriterapia. Esistono diversi sistemi floreali che possono aiutarti ad armonizzare la tua energia, e oggi parlerò un po ‘dei sistemi su cui lavoro di più.

Fiori di Bach

Il Dr. Bach è stato il pioniere in questa terapia omeopatica. Credeva che molte malattie derivassero da cattivi pensieri ed emozioni, come rabbia, odio, egoismo, ecc. Quindi concluse che il modo migliore per curare la malattia era trattare la causa, non i sintomi successivi. Grazie a questa ideologia, ha creato 38 fiori e persino reso possibile la creazione di formule di emergenza allo scopo di combinare diversi fiori per ottenere un certo risultato.

Fiorale de Saint Germain

questo sistema floreale è brasiliano ed è stato creato nel 1997 dal terapista Neide Margonari. Questo aspetto ritiene che il punto cruciale da considerare nel trattamento dei sintomi sia la biografia della vita e la causa emotiva che ha generato il problema nel paziente, e non il suo temperamento, come difeso da Bach. In questo sistema trovo una grande profondità, li uso quasi sempre nelle mie formule.

Fiorale della California

Questo sistema floreale proviene dagli Stati Uniti, dove è stato creato dai ricercatori Richard Katz e Patricia Kaminski. Per aiutare i meno favoriti e le vittime di catastrofi naturali, hanno creato 103 essenze della propria origine e 39 inglesi, rispettando sempre gli insegnamenti di Edward Bach. Nonostante sia meglio conosciuto all’estero, è possibile trovare le tue essenze attraverso Flower Essences. Mi piace molto un floreale chiamato Joshua Tree, lavora su credenze familiari, che portiamo a lungo di generazione, uso molto nelle mie formule personalizzate.

Fiorale di Minas

Anche questo sistema è brasiliano, stata fondata nel 1989 da Breno Marques da Silva e Ednamara Batista Vasconcelos e Marques con lo scopo di consolidare e diffondere le loro ricerche sulla terapia floreale, lavorando in ambiti sia scientifici che intuitivi e sottili, supportato da riferimenti e studi registrati da grandi ricercatori e filosofi dall’antichità ai giorni nostri. Hanno i più svariati tipi di fiori, incenso, ho usato molto nella pandemia per aiutarmi con l’immunità e l’altro per rafforzare il sistema respiratorio, l’Immunis e il Ventilan.

Questi sono alcuni dei sistemi con cui lavoro e di cui sono appassionata. La terapia floreale è affascinante, ogni sistema ha il suo fascino, adoro mescolare i sistemi, per coloro che vivono in Brasile è più facile trovare questi fiori, quelli che vivono in altri posti, como qua in Italia non tanto.

Ci sto lavorando per ridurre queste difficoltà, a presto novità … Diffonderò questo profumo in giro …

Hai domande o curiosità sui sistemi? Inviami un commento, un messaggio.

Un abbraccio, Daniele

Share this:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Help me
No Category
Rosa Arena

La relazione d’aiuto

Rogers nel 1951 ha definito la relazione d’aiuto come una relazione in cui almeno uno dei due protagonisti ha lo scopo di promuovere nell’altro la

[ + ]

Contattami

Julia psicologa

Contattaci

Mondo olistico - equilibio e benessere